Guida Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA

La città di Reggio Calabria si trova nel profondo sud della Calabria, è la Provincia più a Sud d’Italia. Ha una popolazione di più di centottantamila abitanti. Sorge sul mar Ionio presso lo stretto di Messina, a nord della foce del torrente Sant’Agata. Reggio Calabria parte del Parco dell’Aspromonte.

Reggio, con Napoli e Taranto, è sede di uno dei più importanti musei archeologici dedicati alla Magna Grecia, qui sono custoditi anche i famosi Bronzi di Riace, importante testimonianza della scultura bronzea greca, considerati oggi simboli della città.

Nonostante sia la più antica città della Regione, Reggio Calabria presenta un impianto urbano moderno questo a causa del terribile terremoto che il 28 dicembre 1908 distrusse gran parte delle costruzioni del territorio reggino.

Il suo centro storico è formato principalmente da palazzi in stile Liberty costruiti linearmente lungo la costa calabra dello stretto parallelamente al famoso lungomare di Reggio Calabria, il chilometro più bello d’Italia.

IL CLIMA

La città di Reggio Calabria è adagiata sullo Stretto di Messina e a pochi metri sul livello del mare, circondata dai torrenti Annunziata, Calopinace e Sant’Agata, la posizione e configurazione del territorio favorisce il clima mite, di tipo mediterraneo.
Nel periodo estivo la fresca brezza marina proveniente da Nord, contribuisce a rendere più miti le alte temperature. Nel periodo invernale la temperatura è mitigata e il freddo dura davvero poco, la temperatura non si avvicina quasi mai allo zero, la media annua è di 17.32 °C e per quanto riguarda la pioggia si parla di una media annua di 547,16 mm. Il sole a Reggio Calabria è quasi una costante, con circa 300 giornate soleggiate all’anno.

GONFALONE REGGIO CALABRIA e SPIEGAZIONE

Reggio_Calabria-Gonfalone

 

 

COSA VEDERE A REGGIO CALABRIA

Nel corso della storia, vari eventi distruttivi, umani e naturali, hanno devastato la città. Molte costruzioni ed opere d’arte antichi sono andati perduti, tuttavia Reggio Calabria conserva edifici di pregio e antiche vestigia che testimoniano la sua storia plurimillenaria.

Il centro della città è caratterizzato principalmente da architetture dei primi decenni del ‘900, con edifici in stile liberty, neogotico (Palazzo Zerbi), neoclassico (il Teatro Comunale Francesco Cilea), eclettico (Palazzo Mazzitelli) e di quello cosiddetto fascista (la Stazione Ferroviaria, il Museo Nazionale della Magna Grecia, opera di Piacentini, l’ex Caserma dei Giovani Fascisti).

Emergono inoltre alcune costruzioni di particolare rilievo quali il Castello Aragonese, la Cattedrale, completamente ricostruita dopo la distruzione del precedente edificio a causa del terremoto del 1908, la Chiesa degli Ottimati, la Chiesa di S.Maria della Cattolica, la Chiesa della Graziella, che in parte hanno resistito al sisma del 1908.

La città è anche sede di un Museo Nazionale, dopo quello di Berlino, è il più grande e importante museo che conserva i reperti della Magna Grecia. Pezzo importante del Museo di Reggio Calabria sono i famosi Bronzi di Riace e la Testa del filosofo.

Il lungomare della città, il più bel chilometro d’Italia come lo chiamò Gabriele D’Annunzio, ospita uno tra i più importanti orti botanici con diverse piante tropicali e alberi di ficus centenari e soprattutto i resti delle mura greche e delle terme romane.

La città si affaccia sullo Stretto di Messina e la bella Sicilia mentre alle spalle della città si trova l’Aspromonte, con i suoi 1.800 m di altezza e la stazione sciistica di Gambarie con il suo parco naturale.

Codici
CAP 89121-89135 (cerca)
ex CAP (non valido) 89100
Prefisso Telefonico 0965
Codice Istat 080063
Codice Catastale H224