La Sosta Villa San Giovanni 30 anni di Musica

Villa San Giovanni La Sosta festeggia 30 anni di Musica per uno dei jazz club più prestigiosi sul territorio italiano. In questi anni si sono susseguiti sul palcoscenico reggino artisti del calibro di: George Cables, Massimo urbani, Jack De Johnette, Jimmy Cobb, Paolo fresu, ed anche Vinicio Capossella e Sergio Cammariere al loro debutto.

La prima La Sosta è stata aperta nel lontano 1983, immaginando un locale dove l’arte doveva essere protagonista. In 30 anni, affiancando alla buona musica jazz, blues, funk un’ottima cucina il locale di Villa San Giovanni si è sempre distinto per le proposte di qualità.

Per onorare questo meritato traguardo La Sosta di Villa San Giovanni organizza un’edizione speciale di Lune..dì jazz per appassionati del genere o semplicemente amanti della musica di qualità.

Lunedì 14 ottobre iniziano i concerti con un mito del funk jazz…. Fred Wesley band ….. trombonista di Ray Charles, George Clinton, Cameo,Van Morrison, De la soul, Maceo Parker e Pee Wee Ellis.

Il lunedì successivo 21 ottobre sul palcoscenico di La Sosta a Villa San Giovanni di Reggio Calabria si esibirà il trio di Joye Defrancesco.

L’evento proseguirà in novembre con il quintetto del trombettista Mike Lovito, ed il il quartetto  di Perico Sambeat.

Il 9 dicembre sarà la volta del duo Giovanni Guidi e Gianluca Petrella, il 16 dicembre calcherà il palcoscenico reggino il trio di Emmet Cohen, uno dei più richiesti musicisti della scena jazz di New York.

Per concludere ricordiamo dunque il primo appuntamento a La Sosta di Villa San Giovanni lunedì 14 ottobre per l’apertura della stagione dei concerti.