Villa Zerbi Reggio Calabria

villa-zerbi-RC

villa-zerbi-RC

L’edificio Villa Zerbi, dedicato al marchese Don Saverio Genoese Zerbi, è una delle principali sedi della città di Reggio Calabria. Sorge sul corso Vittorio Emanuele III, proprio dove fino al 1860 era ubicata la villa in stile barocco dei Marchesi Genoese, che aggiunse al proprio nome quello degli Zerbi a partire dalla fine del XIX secolo. Come buona parte delle strutture pubbliche e private reggine, anche questa villa cadde sotto le scosse del terribile terremoto del 1908 per essere poi ricostruita, con un nuovo progetto architettonico in tempi abbastanza rapidi: il nuovo edificio vide la luce nel 1915.

Il corpo centrale dell’edificio si affaccia sul bel panorama offerto dallo Stretto di Messina, il lungomare di Reggio Calabria; il giardino e gli interni offrono un particolare gusto estetico, sia per le tonalità cromatiche sia per i loggiati e le colonne finemente lavorati che vi si possono osservare. La Villa Zerbi di Reggio Calabria offre periodicamente mostre di cultura, pittura, scultura e fotografia che attirano numerosi visitatori; presso l’edificio, come dimostrano gli eventi a cavallo tra il 2004 e il 2005, si tengono spesso le esposizioni delle mostre della Biennale di Venezia riservate al Sud Italia.

Immagine di turismo.reggiocal.it